Proverbi sui vizi - Moments

moments
Vai ai contenuti
Grazie della visita ^-^
grey line
Il proverbio viene definito spesso come la saggezza dei vecchi ed è senz’altro una saggezza che merita di essere tramandata ai giovani. A chi non è capitato di citarne qualcuno a conclusione di un discorso tanto per sottolineare quello che si è appena detto?
Molti proverbi sono andati persi nel tempo e qui voglio continuare a tenerli in vita.
PROVERBI DEI VIZI ~ MODI di DIRE


◆   Il lupo perde il pelo ma non il vizio.


◆   Bacco, Tabacco e Venere, riducon l'uomo in cenere.


◆   Vizio di natura, fino alla fossa dura.


◆   Il vizio s'impara presto.


◆   Se un vizio non si cura, presto divien natura.


◆   L'invidia, come il fuoco, raggiunge le alte cime.


◆   Chi vive col vizio muore nella vita.


◆   Le sciocchezze lo sciocco le dice, lo spiritoso le fa.


◆   Chi va a letto con i cani, si alza con le pulci.


◆   L'ozio è il padre di tutti i vizi.


◆   Un uomo ozioso è il capezzale del diavolo.


◆   All'osteria, o si beve, o si mangia, o si fa la spia.


◆   Vizio non punito cresce all'infinito.


◆   Chi vive di capricci, cade sempre nei pasticci.


◆   I vizi si imparano anche senza maestri.


◆   Al povero mancano molte cose, all'avaro tutte.


◆   L'ozio non fa lega con la virtù.


◆   Il vizio è nemico della vergogna.


◆   L'invidioso diventa magro alla vista della ricchezza altrui.


◆   Ricchi in tre mesi, il quarto appesi...


◆   La superbia mostra l'ignoranza.


◆   Chi d'un vizio si vuole astenere, preghi Dio di non l'avere.


◆   Chi sempre mente, vergogna non sente.


◆   Guadagno di gioco, non dura e rende poco.


◆   Lo sciocco non riflette, gli basta popolare le sue follie.


◆   Poltroneria è sorella di miseria.


◆   L'ira impedisce all'animo di vedere la felicità.


◆   Le bugie hanno le gambe corte.


◆   La falsità cade da sé con il tempo e con l'attesa.


◆   La tesa dell'ozioso è la bottega del diavolo.


◆   Quando comincia ad innalzarsi la superbia, comincia ad abbassarsi la fortuna.


◆   Gelosia viene per impotenza, per opinione, per esperienza.


◆   Vizio rinato, vizio peggiorato.


◆   Gli sconfitti sono sempre irascibili.


◆   La vita dell'adulatore poco tempo sta in fiore.


◆   Il gioco, il letto, la donna, il fuoco non si contenta mai di poco.


◆   Quando la superbia galoppa, la vergogna siede in groppa.


◆   La bugia è come la valanga, più rotola più s'ingrossa.


◆   Un carattere brutto, prima o poi rovina tutto.


◆   L'avarizia è scuola d'ogni vizio.


◆   Gioventù disordinata fa vecchiaia tribolata.


◆   Un vizio chiama l'altro.


◆   Chi gioca per bisogno, perde per necessità.


◆   Mercanzia non vuole amici.


◆   L'ozio è sempre bisognoso.


◆   Alla fortuna va compagna la superbia.


◆   L'immoderata ira genera pazzia.


◆   Dopo il bere, ognun dice il suo parere.


◆   Presto a letto e presto alzato, fanno l'uomo ricco e sano.



- Telaio/cornice by: R-Oksana
I testi sono di proprietà dei rispettivi autori che ringrazio per l'opportunità che mi danno far conoscere gratuitamente a studenti ed agli utenti del web i loro testi per solo finalità illustrative didattiche.
Se vuoi lascia un commento nella Cbox, oppuse se preferisci un messaggio privato e-mail
Grazie della visita... ^_^
www.moments.altervista.org
grey line
✉  E-mail
❖  Banner
❤  Amici
©  Credits
☺  C-Box
☆  Awards
Torna ai contenuti